L' Uomo e il COSMO

L' Uomo e il  COSMO

giovedì 15 dicembre 2011

STADI AVANZATI DEL PROCESSO DI TRASFORMAZIONE * Integrare gli aspetti frammentati della nostra identità.

* STADI AVANZATI DEL PROCESSO DI TRASFORMAZIONE * Integrare gli aspetti frammentati della nostra identità.

pubblicata da Nazario Cannella il giorno martedì 13 dicembre 2011 alle ore 15.03

PARTI ESTRATTE DA : *UNO*

SPERIMENTARE L'UNITA' CON TUTTO CIO' CHE E'.DI" RASHA "

EDITO DA :)* STAZIONE CELESTE

Ritengo questo libro un capolavoro vero e proprio.Esso è un sommario di moltissime informazione ,ben descritte e dettagliate nei minimi particolari ,che aiuta moltissimo lo Spirito nel suo Risveglio e che và letto con calma e senza fretta .Credo anche come dice un mio carissimo amico...che sia una piccola bibbia del Nuovo millennio .
---------------------------------------------------------------Come dice bene Rasha ,Le provocazioni apparentemente ingiustificate che si attraversano lungo perodiche difficoltà ,hanno lo scopo a questo stadio di verifica a certe nostre reazioni ; se reagiamo e come reagiamo, poichè l'agitazione si deve attraversare senza essere sfiorati dalla carica emozionale ,nella quale invece cadiamo spesso tutti.
Nazario-

Gli altri esseri che incontri nelle tue interazioni quotidiane non si trovano necessariamente al tuo stesso punto. Perché non tutti vibrano alla stessa frequenza.
Non giudicare. Permetti semplicemente all’interazione di svolgersi e alle energie di stabilizzarsi. È probabile infatti, agli stadi superiori di questo processo, che ciascuno di voi agirà da catalizzatore per l’altro, per portare definitivamente a risoluzione le questioni che un dato aspetto dell’identità dell’uno o dell’altro ha messo in chiara evidenza. Lascia che l’energia s’esprima.
LASCIA DEPOSITARE LA POLVERE .
Puoi aspettarti scontri violenti con alcuni esseri, mentre ciascuno aiuterà l’altro in quello che può solo definirsi un processo di nascita. Provocando la liberazione d’energie che ciascuno di voi può avere apportato da un altro aspetto di realtà, vi prendete per mano, vibrazionalmente, fondendovi ciascuno con aspetti superiori del proprio essere. È nei più penosi di quest’incontri – scene che pensavate di essere incapaci di vivere – che vi aiutate reciprocamente a liberarvi dai fili che vi han tenuto impigliati in abituali interazioni karmiche.
Gli attori principali del tuo copione sono stati lì per te, e tu per loro, in tutta la gamma dei ruoli durante tutta la vostra storia. Siete stati amanti diletti – e nemici detestati. Avete corso insieme da bambini nei campi della vita. Siete stati genitori l’uno dell’altro più volte di quante possiate contarne. E in tutto questo tempo, a ciascun livello del vostro sviluppo, vi siete reciprocamente aiutati.
E' irrilevante sapere chi ha “torto” e chi “ragione”. Perché la “ragione” dipende semplicemente da un punto di vista. E ciascuno, in un tale momento, è miopicamente attaccato al proprio.
E così facendo, ciascuno di voi sarà aiutato a integrare aspetti del proprio essere che erano stati rigettati per paura, o per vergogna, o risentimento, o qualunque emozione profonda che, una volta o l’altra, non siete stati capaci di affrontare.
A questo stadio del tuo processo, tutto deve salire in superficie per essere esaminato e “posseduto”. Niente resta sepolto. E i tuoi attori-chiave son proprio lì per te – nel ruolo giusto – per aiutarti facendo qualunque cosa occorra perché tu possa rilasciare i sentimenti che finora ti sei tenuto ben nascosti.
ALLA FINE ARRIVERAI A PROVARE UN GRANDE AMORE PER QUESTI ESSERI.
Ciascuno infatti avrà agito secondo la propria verità. E così facendo, ciascuno avrà aiutato il proprio partner/amante/nemico/amico/figlio/genitore/Sé ad abbracciare la sua propria verità.
Non sbagli a dar libero sfogo, in questi momenti, ai tuoi sentimenti.
Quando si arriva alla pienezza del processo d’unificazione dell’identità individuale, ci si deve aspettare di provare l’intera gamma dei sentimenti. Perché non puoi sperare di elevarti nella sfera infinitamente più complessa della coscienza multidimensionale senza aver sperimentato fino all’ultimo aspetto di questa identità.
Con ogni mezzo, dunque, godi l’esultanza che caratterizza questo stadio elevato del tuo viaggio, quando sopraggiungono questi sacri momenti. E allo stesso tempo, sappi che i momenti di profonda discordia, che pure devono sopraggiungere, sono ugualmente sacri. Perché non è un essere unidimensionale che viaggia in te verso l’Unità con tutta la Creazione. È l’intera gamma della tua umanità – la tua autentica “entità” in tutta la sua gloria – che sta guidando questo viaggio. Tu sei semplicemente un passeggero – un minuscolo punto di consapevolezza – che compie una traversata che diventa, in verità, sempre più affascinante.






Mi piace · · Non seguire più il post · Condividi · Elimina
A Gian Maurizio Crivello, Angelo Scieghi, Samuela Tani e altri 32 piace questo elemento.
107 condivisioni

Diamante La Tua Luce grazie nazario......
martedì alle 15.52 · Non mi piace più · 2

Mario Marchetto NAZARIO GRAZIE,GRAZIE DAVVERO X L'INSTANCABILE TUO OPERATO INFORMATIVO !!! SEMPLICE-MENTE AMO-RE CHE SI PUO' ASSURDA-MENTE TRASFORMARE IN ODIO X RI-SALIRE NUOVA-MENTE AI PIANI ALTI DEL CUORE ,DELL'ANIMA DELLO SPIRITO ... LI' E' DI NUOVO AMO-RE PURO !!!
martedì alle 16.24 · Non mi piace più · 9

Iolanda Amato che bello perdersi nei meandri della Consapevolezza...*.*....
martedì alle 16.35 · Non mi piace più · 4

Katja Giovannoni Grazie ♥ Nozario per questa tua altra "perla" non di meno delle altre e aggiungiamo altro da eleborare e da prendere con coscienza un abbraccio ♥
martedì alle 16.39 · Non mi piace più · 4

Andrea Ungarelli Grazie, namastè.
martedì alle 16.49 · Non mi piace più · 1
Nazario Cannella SI KATIA ..è COSI ! ♥
martedì alle 16.57 · Mi piace

Adriana Vizzini Grazie...leggendo questo stralcio del libro ho aggiunto un altro tassello per la comprensione del rapporto che ho con mio figlio...ma dovremmo essere in due a vedere sotto questo punto di vista distaccato ed allargato a questa e altre vite....lui non è ancora pronto...
martedì alle 17.13 · Non mi piace più · 7

Claudia Zubani cioe' siamo piu' vicini al nostro vero se e piu' lontani da corpo, mente e intelletto.....
martedì alle 17.17 · Mi piace · 1

Marina Tosi Le nostre menti, a volte, non sono pronte ad accettare situazioni che possano destabilizzare...ecco perchè il protrarsi delle stesse, per nostra paura di accettare il cambiamento, il distacco...ho imparato che non dobbiamo sopire la nostra ...Visualizza altro
martedì alle 17.24 · Non mi piace più · 9

Antonella Marcantonini ma Nazario, sono in questo processo, mi stà deturpando la pace, non riesco a venirne fuori! è logorante! Help...
martedì alle 17.54 · Non mi piace più · 3

Nicoletta Sassu Faticoso-meraviglioso Viaggio, a volte dilaniante, spesso in-comprensibile alla piccola mente che non comprende l'esperienza, pur viaggiando col cuore...incontri-scontri e solitudine o attacamento profondo per chi neanche conosci bene....aspetti, incontri di me con l'altro.. io sono qui per te....e poi ti rendi conto che anche l'altro è qui per te... e impari...oh se impari! ...questo è il momento Sacro più duro dell'ntegrazione, lo vivo quasi ogni giorno....ma...meraviglia delle meraviglie ora "accetto" potrei perfino "sussurare" amo, i diversi sacri attori, come dice magnificamente Rasha, nome a me molto caro per altri versi, accetto e sostengo la mia parte immaginata sulla terra, e...che sò...un fondo di felicità appare nel mio cuore...pur essendo nel pieno della "scena della tempesta"....Grazie Nazario, come sempre hai una risposta...ti voglio bene, caro Sacro Attore, presente nel mio Viaggio.....e anche io forse per te....♥
martedì alle 18.01 · Non mi piace più · 6

Antonio Curto GRAZIE PER ESSERE UNA FRATTALE ESPRESSIONE DEL MIO E VOSTRO SOGNIO,NEL QUI RISVEGLIARSI.."A SE" ESPAVO
martedì alle 18.21 · Non mi piace più · 4

Hoseki Vannini ogni essere senziente che entra nella nostra esistenza producendo determinati eventi lo abbiamo attratto , lo abbiamo " creato" ,esattamente come ci serviva che fosse per rilasciare le nostre scorie emozionali...stiamo scrivendo, o meglio, ri- scrivendo la sceneggiatura del nostro film esistenziale , stiamo cercando , grazie all'aiuto di questi compagni di recitazione, di ripulire l'orizzonte del nostro cuore per conoscere la magia dell'UNO e ricevere l'Oscar finale per il film più bello ed utile mai prodotto : la nostra vita ! impariamo , pertanto, non a reagire , ma a pro- reagire dinanzi a quelle provocazioni da noi cercate che sono il mezzo più idonei per imparare a conoscerci e per guarire il nostro ego prepotente ed ignorante ..grazie ♥
martedì alle 18.34 · Non mi piace più · 8

Giuseppe Russo l uno è niente senza l altro,grazie a Nazario di esistere e grazie a tutti voi belle anime.
martedì alle 18.46 · Non mi piace più · 5

Sandra Bertonasco GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!molto interessante e VERO!!!!!!!!
martedì alle 19.32 · Non mi piace più · 2

Laura Severino · Amica di Isabella Popani
grazie Nazario
martedì alle 19.38 · Non mi piace più · 2

Ada Mandić ♥♥♥♥♥♥♥♥♥
martedì alle 19.55 · Non mi piace più · 2

Nicoletta Sassu ‎....siamo tutti presenti nel viaggio...♥♥ ♥
martedì alle 20.23 · Mi piace · 1

Angela Chiaravallo · 24 amici in comune
Grazie Nazario di darmi la possibilità di vedere meglio me stessa, Namastè ♥
martedì alle 20.24 · Non mi piace più · 2
Nazario Cannella Vere e autentiche risposte dettate dalla vostra saggezza .Mi inchino al vostro Spirito e lo abbraccio nel mio cuore.
martedì alle 20.26 · Mi piace · 7

Nicoletta Sassu ♥ ♥ ♥
martedì alle 20.28 · Mi piace · 1
Nazario Cannella Antonella , molla un pò la presa ...lasciati andare vivendo solo nell'adesso presente con più serenità e fiducia nel tuo SE' Spirito,senza logorarti per il domani...forse il tutto si aggiusta e meglio poi si comprende come fare dopo che accettiamo ciò che ci viene contrario.
martedì alle 20.29 · Mi piace · 5

Ada Mandić sai Nazario non riesco a finire di leggere e sai il motivo...???? oggi per l'ennesima volta ho cercato di percepire il significato di una presenza molto imponente nella mia vita già da tanto tempo e non c'entrano nulla i sentimenti di attaccamento o finto amore o altro...semplicemente questa presenza anche quando se ne va dopo un pò ritorna.....mah continuerò a leggere quanto c'è scritto nel post....chissà che non mi illumino...
martedì alle 20.32 · Non mi piace più · 6

Lory Nugnes bellissima, grazie Nazario ;-)))))
"l'agitazione si deve attraversare senza essere sfiorati dalla carica emozionale" ... ♥♥♥
martedì alle 21.10 · Non mi piace più · 2

Patrizia Fiorenza CentroBenessere ‎....ciao Nazario !!!!
martedì alle 21.35 · Mi piace

Ada Mandić nel mio caso la traversata è piena strapiena di punti di vista sempre quasi sempre diversi anzi opposti e io ci giro attorno cercando di cogliere qualche semino che crescendo si rivelerà per quello che è....hihihihi per ora i momenti di profonda discordia sono frequentissimi ma leggendo sembra siano dei momenti di profonda sacralità....non so che dire Naz, io non ci capisco sinceramente il motivo ma sto pazientando... ♥
martedì alle 22.18 · Non mi piace più · 5

Emanuela Ferraroni Grazie! Questo estratto, le riflessioni della giornata, tutto torna...
Ognuno strumento nel percorso dell' altro.
A volte assale solo una grande stanchezza, che si dissolverà domani nelle luci del nuovo giorno, come sempre succede...ti abbraccio, vi abbraccio ♥
martedì alle 22.37 · Non mi piace più · 2

Maria Miceli sto cercando di attraversare un oceano in tempesta,è un periodo doloroso, grazie infinatamente per le tue parole, metterle in pratica non sarà facile, ti abbraccio amico, fratello ..
martedì alle 22.40 · Non mi piace più · 3

Marina Tosi Cara Ada...non sei la sola a vivere certi momenti inquieti...la nostra anima sa esattamente il perchè sta attraendo a sè determinate situazioni...più cerco di districarmi e più mi pare di rimanere impigliata nella rete...ma questo è esattamente quello di cui abbiamo bisogno in questo momento...le cose sono accelerate...le consapevolezze devono accrescere...quello che oggi ti sembra incomprensibile...domani si svelerà ai tuoi occhi....e tutto avrà un senso...abbi fiducia nelle capacità del tuo spirito e nella tua capacità di essere amore. Tvb ♥
martedì alle 22.42 · Non mi piace più · 7

Ada Mandić ‎Marina tesoro ♥
martedì alle 22.47 · Non mi piace più · 4

Mario Marchetto QUANTO VALE UNA PRIGIONE DALLE SBARRE D'ORO ... DOVE ESISTE SOLO AMO.RE ??? ... HO SOGNATO ... CHE ALL'INIZIO ABBI.AMO SCELTO QUESTO GIOCO PESANTISSIMO, DI MAGICA CONOSCIENZA, ED ERAVAMO COME OSCURI TOPI SCHIACCIATI PESANTEMENTE SULLA PEC...Visualizza altro
martedì alle 23.29 · Mi piace · 8

Alexia Pilotti E'l'automatismo delle reazioni che ci frega e crea ripetizione del karma.A volte per essere autentici occorre esprimere anche il peggio di sé stessi(agli occhi degli altri),ma a nulla serve se poi non si analizza il genere di carica emotiva che è contenuta in una reazione.Fastidio?Rabbia?Odio?Repulsione?Invidia?Rancore?Discriminazione?Bene...le hai espletate,ma ricorda sempre che hai manifestato una parte di te che se non comprendi,perdoni e abbracci,mai si dissolverà e mai porterà beneficio all'altro.
Ieri alle ore 10.10 · Non mi piace più · 9

Alba Schembri Impariamo da tutti e da tutte le circostanze, ogni cosa vissuta ha un significato predominante per la nostra evoluzione, noi spesso ci fermiamo a dire la nostra vita, io preferirei dire nel tempo stabilito affinchè ogni anima abbia la propria evoluzione fino al risveglio della coscienza, quindi accettare tutte le esperienze positive o negative esse siano, trasformarle in energia d'amore, prendere consapevolezza che tutto aiuta questa crescita, fino all'ultima goccia di noi fino a sentirsi tutt'UNO con l'infinito Mare... Grazie Nazarietto leggerò quando sarà il momento opportuno un bacio tvb ♥
Ieri alle ore 13.41 · Non mi piace più · 5
Nazario Cannella Non penso ADA ,che i frequentissimi scontri siano un segno che si sta *osservando bene* ogni azione e reazione ..magari arriva poi la conoscenza del perchè ciò avviene .Certamente se ti succede questa cosa è perchè vi è qualcosa di import...Visualizza altro
Ieri alle ore 14.51 · Mi piace · 5

Giuseppe Russo concordo con Nazario,lasciatevi trasportare dagli eventi,anche se in apparenza possono o sono difficili,vuol dire che dovete superare quell ostacolo,un motivo, per ogni uno di noi,di grande crescita,GRANDISSIMA,e in questi momenti ancora più duri,ci viene dato di stare VICINI, di COLLABORARE, per non sentirci SOLI,di consolarci e sostenerci a vicenda,infatti quello che stà succedendo ORA questa unione di anime,non era mai successa prima,un abbraccio senza fine a tutti.Giò.
Ieri alle ore 15.01 · Non mi piace più · 3

Sabrina Proietti Andare oltre,è quello che stò cercando di fare,ma oggi più che mai sento che è ancora difficile da realizzare.....Ho fatto tanta strada,ho tirato fuori tanti irrisolti,ma la cosa che più mi stà a cuore,ancora è semi ferma al punto di partenza,sono consapevole che è il fulcro del mio vecchio karma,ma nonostante questo sono immobile,e più non risolvo,più la vita mi pone con una velocità sempre maggiore situazioni analoghe,che mi spiazzano e fanno soffrire.........
Ieri alle ore 15.21 · Non mi piace più · 4

Maria Thasy Maccarrone SONO DACCORDO CON TE......GIO'....GRAZIE NAZARIO
Ieri alle ore 15.32 · Non mi piace più · 2

Samuela Tani Nazario grazie di ♥ x questo messaggio che chiarisce e porta una risposta che stavo aspettando .Sperimentare l intera gamma dei sentimenti che dobbiamo vivere, accettare, amare e lasciar andare per vederci nella nostra interezza , nella nostra completezza .Un abbraccio
Ieri alle ore 18.55 · Non mi piace più · 3

Giuseppe Vitulli Con la consapevolezza si vive la vita nella vera essenza.Si può rinunciare a tantissime cose nella vita ma non si deve rinunciare ad amare ma per amare bisogna vivere l'AMORE ma per vivere l'Amore purtroppo bisogna comprendere che non stiamo tutti sullo stesso livello di consapevolezza altrimenti il mondo sarebbe già cambiato in meglio. Bisogna avere pazienza e lottare sempre per vivere e far vivere e sopratutto comprendere gli stati mutanti degli eventi ciclici a cui siamo partecipi dall'inizio dei tempi. Grazie Nazario,un abbraccio a tutti.
Ieri alle ore 18.58 · Non mi piace più · 5

Flavio Giordano ‎..namastè Nazario Cannella..
Ieri alle ore 20.37 · Mi piace
Nazario Cannella Namastè Flavio Giordano
Ieri alle ore 20.44 · Mi piace · 1
Nazario Cannella Ciò che non è a posto in noi Sabrina si ripresenta in continuazione finchè non la comprendiamo. Lascia che succeda senza timore ...la preoccupazione e la sofferenza devono lasciare spazio al cuore .LUI sà dirti come fare ...basta stare più in sintonia con lui. Grazie anima bella.
Ieri alle ore 20.50 · Mi piace · 4

Sabrina Proietti Grazie Nazario,le tue parole,sono sempre di conforto!!!!Il cuore è proprio quello,che continua a sbagliare!!!!!!Ho sempre avuto la capacità di dare fiducia,anche a chi evidentemente non è allineato com me,ne sono più che consapevole ora,è il passo in più che per il momento mi resta difficile.........
Ieri alle ore 21.49 · Mi piace · 3
Nazario Cannella Forse parli di un cuore , come sentimento umano ...innamoramento umano! Se invece parli di ascoltare il Cuore che ti unisce al tutto, INCONDIZIONATO , allora il cuore non sbaglia nulla
...è forse solo il filtro della mente che si fà strada in noi !
10 ore fa · Mi piace · 3

_________________________
I added cool smileys to this message... if you don't see them go to: http://s.exps.me

1 commento:

  1. http://losfidante.marenectaris.net/

    Bel blog, Nazario!

    RispondiElimina