L' Uomo e il COSMO

L' Uomo e il  COSMO

sabato 12 agosto 2017

ETERNAMENTE NOI

Meditiamo con la Luce che si consuma per Noi .... mentre ci espandiamo senza mai morire , senza fine ... eternamente come un fuoco Divino che arde di solo Amore. Crediamo che ci siano Segreti di DIO che vogliamo capire ... MA È SOL DA RISCOPRIRE,CHE IL TUTTO E' SEMPRE STATO IN NOI. CHE NON ESISTONO SEGRETI NELL'UNIVERSO, MA SOLO GIOCHI DIVINI UMANI DI SOTTOMISSIONI E DOMINANZE. VI E' UNA GRANDE MADRE LUCE CHE CONOSCIAMO DI CUI TUTTE LE ALTRE SON SOLO IL SUO RIFLESSO. PER QUELL'ACCESSO SIAMO SCESI NELLE INFINITE CREAZIONI, MA NON E' ANCORA LA NOSTRA VERA CASA. Nazir- Pace.

martedì 8 agosto 2017

Tutta la vita prende origine dalla luce

** Tutta la vita prende origine dalla luce, e che la luce prende origine dalla coscienza. Dal pensiero!** L’Amore è la chiave. L’Amore in realtà è il linguaggio della luce, ed esiste in molti formati avanzati. Vi abbiamo detto che l’Amore Incondizionato è l’espressione più elevata dell’Amore, e che non può essere realmente afferrato nella terza dimensione. Lo si può immaginare ma non realizzare nella terza dimensione. La terza dimensione è una dimensione condizionata, ed è profondamente programmata, strutturata in modo intricato nella polarità. L’Amore Incondizionato viene sperimentato di fatto all’interno del campo del punto zero, e pertanto non ha polarità. Il campo del punto zero non appartiene alla dualità o alla polarità. Lo schema dimensionale “più basso” che consente gli aspetti sperimentali dell’Amore Incondizionato è la quinta dimensione, ed è qui (ed oltre) che lo avete sempre sperimentato. Capite? Io Sono Metatron, e voi siete AMATI! E così sia.

** E' AMORE **

** E' AMORE **
Canta il mio cuor d' amor per te, mia amata, mia eterna sposa diletta. Odon le orecchie la tua soave voce che mi sussurra tenere e dolci parole. Tremula la mia anima come brezza su un campo in fiore. I miei occhi navigano nei tuoi sogni immaginari, mentre sorridi felice e compiacente d' avermi portato in te. Visioni futuristiche e presente si inseguono nella nostra mente. La nostra coscienza illumina i nostri pensieri di propositi benevoli . Sentiamo nascere improvviso in noi un amore ancestrale che conosciamo bene , E' un amore che si presenta di rado, sempre appassionato,fluido, libero, altruistico, unitario. E' l' AMORE INCONDIZIONATO , un Amore Cosmico che si unisce al nostro, facendo divenir tutto più bello, che trascende l 'umano, che ci riporta a DIO. ALLA CASA DEL PIU' GRANDE AMORE . DOVE TUTTO E' AMORE SEMPRE: DOVE NOI , IO E TE , GIOIOSAMENTE ABBRACCIAMO IL TUTTO. Nazir-

* Apprezzo la mia sovranità, l'unità del mio essere.*

AUGURO A TUTTI DI POTER COMPRENDERE IL VERO SIGNIFICATO DI QUESTO MESSAGGIO. DI NON FACILE ACCETTAZIONE , IN TEMPI IN CUI SI SONO RADICATI CONCETTI,E INEVITABILI CONVINZIONI, INSTALLATE NELLA MENTE DI TUTTI. IN VERITAS Nazir- .
ESTRATTO da SAINT GERMAIN Da dove proviene il concetto di unità? Andiamo, chi l'ha inventato? Chi lo ha creato? Chi si sedette un giorno e disse: "Oh, dobbiamo avere l'unità". L'unità è stata creata dalla Chiesa. Più o meno così: "Siamo tutti uno. Torneremo all'uno." Rimani in fila. Ipnosi. "Noi siamo uno. Noi siamo uno. Noi siamo uno. Torniamo all' uno.""Siamo tutti uno, perché non sono ..." (risate per la "gonna") "Siamo tutti uno, perché non sono degno di essere sovrano. Non sono degno della mia divinità. Devo tornare all' unità." Ora, non è noioso? Sarebbe uno scherzo del cavolo se Dio fosse davvero così. Unità. Dove è stata creata? In che anno, a che ora, da chi? Oh, nel 1700 circa, più o meno ai miei tempi, anche se non l'ho creata io. E' stato per la convenienza della Chiesa. Ecco, puro e semplice, questo è tutto. L'idea, il concetto di unità non è così vecchio. Alcuni dicono che risale ad alcuni dei vecchi insegnamenti buddisti e indù, ma non c'è molto lì. Voglio dire, andiamo. Gli indù, se parlano di unità, e lo fanno di tanto in tanto, amano credere che se ne è parlato cinquemila anni fa - questo è un gruppo di persone meravigliose che ha 100.000 Dei. Non è l'unità (risata). Così, quando ne parlano, io dico "Davvero? Dov'è l'unità con 100.000 Dei? " Voglio dire, perché non ho apprezzato la mia sovranità, l'unità del mio essere? " E allora probabilmente arrivereste a dire: " Sai, adesso ho capito. Ora ho compreso." In realtà, la Chiesa c'era arrivata, ma spostò l'unicità in un sentiero sbagliato, il cammino del suo potere. Quello che va realmente inteso con questa affermazione e che è stato realmente compreso è: "Giungo alla mia stessa unità. Ho tutti questi aspetti che volano là fuori, (nelle dimensioni) tutte queste vite passate." A proposito ora gli aspetti contano su di voi per essere integrati grazie a questa vostra incarnazione, quindi non stanno più galleggiando. "Ho tutte queste parti e pezzi, che sono disconnesse e saranno sempre delle sfaccettature. Ora si tratta di portarle nella mia unicità, nell'unicità dell' Io Sono Quello che Sono. Le molte, le molte sfaccettature del cristallo non sono altro che un'unità con me stesso. Oh, mio Dio, non l'hanno capito cosa volesse dire. Devo tornare sulla Terra e insegnare "Io Sono l'Unità. Io Sono Quello che Sono" e raccolgo tutti i pezzi di me stesso - il Divino e l'umano, il Maestro e lo studente e tutte le mie vite passate e tutto il potenziale. Questi sono miei. Questi sono miei. Sono Io."

sabato 27 maggio 2017

✡GUERRIERI DI PACE✡

Estratto da MICHELE ARCANGELO Tramite RHONNA HERMANN Scritto postato da Nazario Cannella 👼 << Nel vostro mondo di dualità e polarità, l’obiettivo ottimale è quello di ricercare armonia ed equilibrio in tutte le cose ma questa armonia deve cominciare da dentro. Deve fiorire nel cuore mentre permettete allo Spirito di scendere e, una volta ancora, prendere il comando all’interno del vostro involucro fisico. Allora cominciate a vedere attraverso occhi che filtrano con amore e ascoltate con orecchie mitigate dalla compassione. Sapete che tutto ciò che chiedete è a vostra disposizione e non cercate più di prendere ciò che appartiene ad un altro. Vi sforzate sempre di ottenere una soluzione io vinco/tu vinci e sapete che, quando qualcuno perde, tutti gli altri perdono. Affermate la vostra verità e la vivete risolutamente con integrità e umiltà, insegnando con l’esempio e riconoscendo agli altri lo stesso diritto. Prima di tutto dovete trovare la pace dentro, amati, e quando avrete trovato ciò che state cercando, irradierete fuori nel mondo un’aura di pace alla quale si aggiungerà, e da questa verrà magnificata, quella di altri che posseggono una natura pacifica ed armoniosa. Assieme, e numerosi, potete superare ogni avversità e creare e potenziare le aree di Luce che state costruendo sulla Terra così come quelle all’interno della Quinta Dimensione. E quando quelle forme-pensiero di Luce raggiungono un certo livello di magnificazione, inizieranno miracolosamente a manifestarsi sul piano terrestre. Molte delle vostre visioni si stanno avvicinando a quel punto e si manifesteranno apparentemente senza sforzo. Si stanno dando i tocchi finali e la preparazione è quasi completata, amati; ora guardate i meravigliosi risultati di tutti i vostri sforzi risoluti. La disumanità degli esseri umani, gli uni verso gli altri, è stata un processo continuo e senza fine dalla caduta nella densità. La convivenza pacifica è stata difficilmente e raramente il vero scopo di un conflitto; l’intento nascosto è stato, più spesso, quello di conquistare, impadronirsi, e forzare gli altri alla sottomissione senza alcuna considerazione per il benessere di coloro che si trovavano nel mezzo o di coloro che sono stati obbligati a combattere. Vi abbiamo ripetutamente ricordato di come l’abisso tra la Luce e le tenebre si stia ampliando, quasi come se un mondo pieno di modelli vibrazionali di Luce si stesse sovrapponendo al mondo dell’illusione e dell’ombra di Terza/Quarta Dimensione. Tale condizione sta diventando sempre più drammaticamente definita ogni giorno che passa. E’ di fondamentale importanza che siate vigili, centrati nel cuore ed ispirati dallo Spirito in ogni singolo momento. Dovete imparare a stabilire confini energetici e a rinforzare costantemente il vostro schermo o colonna di Luce protettiva del Creatore. Dovete ascoltare i sussurri del vostro cuore poiché è lì che le vostre guide angeliche e gli insegnanti lasceranno tesori di saggezza ai quali potete accedere e utilizzare. Entrate dentro di voi, miei fedeli compagni, E RICORDATE COME,TANTISSIMI EONI FA' CI SIAMO LIBRATI ASSIEME NELL' UNIVERSO, CREANDO NUOVE GALASSIE, MONDI E CIVILIZZAZIONI,AL DI LA' DI OGNI PIU' PAZZO SOGNO. Ricordate come avete avuto a vostra disposizione tutta la sostanza Divina della Creazione e che tutto quello che dovevate fare era avvicinarvici con la mente e plasmarla nella forma. Ricordate come tutto quello che dovevate fare era immaginare qualcosa e questo qualcosa miracolosamente appariva davanti a voi. Cercate di ricordare le molte forme che avete preso, alcune umane, ma anche molte e diverse forme in una varietà di composizioni, struttura e caratteristiche, ma tutte bellissime e perfette agli occhi del nostro Dio.>>

venerdì 26 maggio 2017

(7) *COSCIENZA ,MENTE E CUORE * OR GIA' SON ME... - Nazario Cannella

(7) *COSCIENZA ,MENTE E CUORE * OR GIA' SON ME... - Nazario Cannella: "
*COSCIENZA ,MENTE E CUORE *
OR GIA' SON ME STESSO...
sarò sempre ciò che Voglio Essere ,
nel mio Presente,
nel mio divenir..
bevendo dal calice del mio desiderio,
tutto il nettare ed il veleno che sò ben Creare,
da quel Pensiero che nasce dalla mia Mente ,
...per poi offrirlo alla mia dolce Anima ,
servitrice fedele del mio Spirito
pronta a tutto... da sempre.
Il Cor mio dirà infine
dopo aver saggiato ,vissuto miriade di esperienze
se smettere o continuar d'apprendere .
VIVERE E' ESPANSIONE COSCIENZIALE.
UNA COSCIENZA MATERIALE COME DESIDERIO DELL'ANIMA.
Vivere è sperimentare la vita cosi come viene,
MULTIFORME ,COLORITA, SONORA.SENSITIVA,GUSTOSA...
mai eguale...
ma affascinante e travolgente.
Quella vita che...vien da tanti desideri nati
da molte menti ...
con propositi tutti diversi ,
intenzioni personalizzate,
uniche nel suo genere.
TUTTO QUESTO PARTI' DA UNA SOLA MENTE..
E DAL MIO PICCOLO GRANDE CUORE
CHE VOLLE ACCOGLIERE TANTO AMORE...
IO SONO UN DESIDERIO DI UN DIO ,
CHE SA' COGLIERE OFFRIR SEMPRE DONI..
IN TANTI MODI .
Pace.
Nazir-"



'via Blog this'

venerdì 5 maggio 2017

*RICORDO DI TE, AMOR MIO*

Lascio la nebbia ,lascio l'incerto, lascio il conosciuto, lascio il freddo senza sole, lascio le illusioni tutte per entrare pian piano .. nel Tuo giardino ,pieno di fiori ,di colori ,di calore ,di sentimento ,di tenero affetto,di intimo segreto,di sicura accoglienza,profumo di paradiso... di Amore Certo. Non tremerà più il mio cuore di paura oltre questo cancello ..lo sento . Vibro d'intenso battito cardiaco ,piacevole come il suono di un tamburello, che mi presagisce un incantevole incontro. Odo la voce di un angelo, una musica celeste ch'io ricordo... odo il canto melodioso di un uccello, mio messaggero amico. Sento..sul mio viso una carezza lieve accompagnata da un tenero venticello. Un bellissimo presagio.. Un avvenimento attraente e fascinoso che mi par un sogno,di me giovinetto. Un tuo apparir m'attendo in questo magico momento. Sei apparsa cosi sull'uscio del mio cuore bella ,luminosa come stella, senza proferir parola. I nostri occhi scintillano, un magnetismo potente ci avvolge, il respiro diviene uno. I corpi si riconoscono ed esultano danzando. Una pace mi avvolge sul Tuo seno dove lascio delicatamente il mio fiore più bello. L' ho raccolto per me e per te amore che Torni finalmente nel mio mondo. Questo era.. e sempre è stato il nostro mondo d'Amore vero sereno,incondizionato. Nel silenzio parlerò al tuo cuore bello raccontando i miei dolori, del mio coraggio d' entrare nello sconosciuto. Del forte desiderio d'esserti vicino vicino quando l'angoscia e i dubbi mi laceravano l'anima di mille pensieri. In questo silenzio magico,amoroso e materno tu mi accogli perchè mai mi hai lasciato. AH come è bello ritrovarsi in una sol anima, in questo abbraccio cosmico pieno di tutto. OHH..benedetto gioco Divino d'Amore, che volesti vedere l'amore negli occhi del'altro, sentirlo in ogni parte per poi lasciarlo e ritrovarlo sempre... finchè vita e gioia inebrerianno le nostre anime, in un Estasi che ci porterà infine oltre l umano vivere. Da quel viaggio di separazione ... sono andato lontano ,lontano per ritrovarti qui amore bello di DIO. Da quel viaggio cosi lontano e senza senso. Perchè...perchè l'ho feci davvero? Nazir-

** IL REGISTRO AKASHICO PERSONALE **

** IL REGISTRO AKASHICO PERSONALE ** Un Estratto da: Monika Muranyi kRYON AKASHA UMANA Alla scoperta del Registro dell’Anima )*Per concessione dell' Editore di Stazione Celeste Pietro Abbondanza. Bisogna dire due cose del Registro Akashico: Uno – Apparentemente sembra un caos di energia. Questo perché l’Akasha cambia continuamente i potenziali, poiché si adatta costantemente in base a ciò che state facendo ADESSO. Per esempio: vi contatta un amico e vi chiede di pranzare con lui domani. Voi avete modificato il vostro potenziale futuro dicendo di sì, ma anche dicendo di no! Quando arriverà domani, potrete scegliere di andare a pranzo oppure no. Questa è la libera scelta dell’umanità, entrare in ciò che avevate pianificato oppure no. A seconda della vostra decisione di andare o meno, i vostri potenziali cambieranno. L’apparente caos è dovuto al fatto che lo Spirito vede tutto questo contemporaneamente, non come la progressione lineare degli eventi che viviamo noi. Due – Il termine “vita passata” non è del tutto esatto. Questo perché in uno stato quantico non esiste il passato. Il tempo non esiste. Il tempo è un cerchio, quindi si vedono sempre i potenziali dell’ADESSO. Come funziona tutto questo? La risposta è complessa, meglio lasciare le spiegazioni a Kryon: Vi sono due tipi di Registro Akashico: uno è globale e uno è personale. Quello globale è contenuto in quel luogo di cui abbiamo parlato tante volte nell’ultimo anno, la Caverna della Creazione. È un luogo fisico di questo pianeta, ricolmo di energia cristallina. Si può dire che ogni singolo Essere Umano, che sta ascoltando o leggendo, ha un cristallo in quella caverna. Dal punto di vista multidimensionale non è preciso, ma è il massimo che possiamo dirvi nelle 3D. Vi rende più facile visualizzarlo. In quel luogo sacro ognuno di voi ha un oggetto fisico sacro, che è cristallino e che rimane su questo pianeta dopo che ve ne siete andati. La parte difficile di questa spiegazione è che questo cristallo è atemporale. Vale a dire che porta in sé l’energia fondamentale del vostro Sé Superiore, quando siete qui sul pianeta. Quando non siete qui, l’energia di questo oggetto viene posta sulla Griglia Cristallina, che è globale. Tutto ciò che siete stati su questo pianeta impregna, permea la griglia. Quindi, potreste dire che il vostro Sé Superiore risiede ancora sulla Terra e, a un qualche livello, avreste ragione. Questo spiega anche come mai un Umano possa “parlare con i defunti”, dato che, in uno stato senza tempo, tutti coloro che sono vissuti sono sempre lì, all’interno del cristallino. visione d’insieme sull’andare e venire. il primo tipo di registro akashico Quando arrivate sul pianeta, attivate queste strutture cristalline uniche e personali e il vostro Sé Superiore è perciò il responsabile – il custode - di questo cristallo mentre siete qui. Il Sé Superiore di ciascun Umano è sempre da questa parte del velo, ma ha come delle ramificazioni, voi direste, che permettono a sue parti e frammenti di interfacciarsi con voi e il pianeta. Sono le parti con cui venite in contatto quando meditate. Una volta arrivati sulla Terra, l’energia del Sé Superiore si connette con la Terra, e così rimarrà finché la Terra esisterà. La vita che state ora vivendo si incide su questa struttura cristallina. Le decisioni che prendete, spirituali o di altro tipo, tutte le cose di cui fate esperienza, quello che vivete come Essere Umano, si infondono tutte in questo cristallo. Le proprietà delle strutture cristalline sono ben conosciute dalla vostra scienza. Si tratta di minerali con una struttura atomica avente un ordine atomico a lungo raggio. Ciò crea un attributo particolare scoperto recentemente: quello della memoria. Nel nostro caso è ben oltre qualsiasi cosa la vostra scienza possa concepire… una struttura cristallina che contiene sacre lezioni di vita, conoscenza, memoria e ricordi. Ciò di cui non vi rendete conto, o non comprendete nelle 3D, è che la [struttura] cristallina ha in sé anche il potenziale del futuro. È difficile da spiegare, ma per ora lo rendiamo semplice. Voi vivete la vostra esistenza sulla Terra. Quando avete finito e fate esperienza di quella che chiamate morte, che noi preferiamo chiamare transizione, tornate per un momento alla Caverna della Creazione. A quel punto, tutto ciò di cui avete fatto esperienza e che avete imparato viene sigillato in questa struttura cristallina; in seguito, la vostra essenza terrena e la parte personale e sacra del vostro Sé Superiore lasciano il pianeta. Si potrebbe dire che questo registro cristallino somigli agli anelli di un albero multidimensionale. Una vita dopo l’altra, pone su di sé tutto ciò che avete imparato e tutto ciò che il vostro DNA ha raccolto. È una cosa molto più profonda di quello che potreste aspettarvi, perché i cambiamenti avvenuti nella vostra consapevolezza, anche minimi, rimangono su questo pianeta in forma di cambiamento vibrazionale. Rimangono qui per il resto della civiltà, perché si pongono sulla Griglia Cristallina del pianeta Terra stesso. Quindi, si potrebbe dire che la Terra stessa risuona con la vostra vibrazione… passata e presente. Nulla è sprecato, nulla si disperde, caro Essere Umano. Quello che fai qui, resta qui. Tutte le cose che hai fatto, tutte le decisioni, tutte le epifanie, l’amore, la gioia, il dramma e il dispiacere… non sono solo per te, sono per la Terra. La vibrazione della Terra stessa, quindi, è costituita da trilioni di esistenze di energia, creata dall’Umanità in circa 50.000 anni.

giovedì 27 aprile 2017

*IL GIOCO DIVINO UMANO *

In quella parte profonda di NOI scopriamo d'essere nati da un semplice Desiderio. Restammo un attimo attoniti per quello strano desiderio mai partorito.. scese cosi il silenzio ... entrammo in un vuoto Assoluto, Meditativo... Iniziammo poi un leggero movimento di pensiero. UN COSMO COLORATO E PULSANTE DI ENERGIE PLASMAMMO DA QUEL DESIDERIO DI AMORE CHE MAI MAI POTRA' ESSERE FERMATO. IL VUOTO SI RIEMPI DI COLPO DEI NOSTRI INTENTI, IL SILENZIO DIVENNE UN SUONO MELODIOSO CHE VOLTEGGIO' LIBRANDOSI NELL'ETERE . ...L'AMORE AVEVA TROVATO UN ALTRO MODO DI MANIFESTARSI. IL TUTTO fece un balzo in avanti . IL TUTTO...divenne un espressione coagulata nella Forma e nella sostanza. ATOMI DI LUCE E TENEBRA ACCETTAMMO.. ESSE..son sillabe che danzano vibrando gioiosamente tra loro ... parlano di un DIO divenuto Uomo nel Gioco Eterno delle Creazione . Pace. Nazir-

Le economie del mondo subiranno presto un altro colpo, quando gli Stati Uniti affronteranno gravi difficoltà se non trovano l'equilibrio.

** La Nuova Prospettiva della Terra ** Steve Rother IL GRUPPO ESPAVO Estratto- Vogliamo toccare un settore da cui il Custode preferisce stare lontano, così parleremo di politica soltanto per un attimo. State vedendo succedere una cosa interessantissima. Sta già succedendo in tutto il mondo, ma potete vederla molto chiaramente negli Stati Uniti. E' successo dopo l'incredibile strappo nella polarità. Mentre il nuovo campo di trialità inizia ad entrare, voi avete tre posizioni da cui osservare le cose, anziché due soltanto. Avete una nuova percezione da cui osservare ogni cosa. Tuttavia è difficile comprendere veramente quella nuova percezione, fidarsi, capire che cosa significa e come funziona. Vi diciamo che molti di voi stanno vivendo il loro tempo dove la loro percezione, idee e relazioni stanno per cambiare, ma questo succede anche sul piano economico in tutto il mondo. Una cosa che tutti voi avete imparato da questa recente tensione economica è che tutte le vostre economie sono collegate. Questo è incredibilmente bello, carissimi, perché significa veramente che non è più possibile avere una guerra mondiale. Chi bombardereste? Voi stessi? Questo è perfetto perché è la fusione che cambierà tutto questo. Ci sono molti funzionari di alto livello che si aspettano che ciò avvenga, ma i cambiamenti sul pianeta Terra avvengono molto radicalmente e molto rapidamente. Questo non soltanto include i cambiamenti sul pianeta, ma i cambiamenti in voi, come esseri umani, stanno avvenendo molto rapidamente. A causa di questo è molto probabile che i sistemi economici che vi hanno sostenuto sperimentino un'altro di questi (cambiamenti). Tuttavia, se lo sapete e ne siete consapevoli, potete mettervi nella posizione più elevata per creare qualcosa di positivo invece di qualcosa di negativo, L'anima del commercio nella Nuova Energia Avete una sfida nel modo in cui definite il commercio ora, così permetteteci di parlare prima della sfida perché ogni persona che crea una di queste collettività che chiamate "imprese" ha un'anima. Che la società nel suo insieme sia formata da una persona, cinque persone o cinquecento non fa alcuna differenza, perché quella società ha un'anima, avendo un'energia che agisce come una sola. Nel momento in cui identificate quel posto nel mondo, potete cambiare l'intera prospettiva della società dall'alto verso il basso … fino in fondo. Quello che vi diciamo è che le società che sono state in affari allo scopo di fare soldi non saranno più in grado di farlo, perché state scoprendo che si tratta di un guscio vuoto. Non c'è anima là. In futuro vediamo che per rilasciare un permesso per l'avvio di un'impresa, i governi richiederanno anche che la società abbia una coscienza e che faccia il meglio per l'umanità anche se questo va contro il loro profitto. La società avrà la stessa responsabilità che ognuno di voi ha quando camminate per la strada, tra le altre persone. Questo non è successo fino a questo punto sul pianeta Terra. Adesso è ora di considerare quello che potete fare a livello individuale ovunque lavoriate, qualunque società possediate o in qualunque struttura vi troviate, che sia governativa o religiosa. Queste sono le collettività degli umani che dovranno evolvere molto rapidamente. Uscire dalla Polarità Questo è un periodo in cui potete fare molti di questi cambiamenti per un risultato positivo, invece di sperimentare cicli di paura e difficoltà. Quando c'è stata un'elezione negli Stati Uniti, carissimi, non riuscivate a decidere chi sarebbe stato il presidente. Un momento si trovava un voto in più qua ed il momento successivo se ne trovava uno in più là. Questo ha dato inizio ad una tensione nella polarità che era quasi come se vi steste aggrappando ad essa. Avete iniziato a spostarvi in un campo di trialità, rimanendo tuttavia aggrappati a quella vecchia parte familiare. Vi siete attaccati ad essa così fortemente che tutto il mondo rideva delle vostre elezioni e di quello che stava succedendo. Ha fatto qualche differenza chi ha vinto? Non proprio, perché la realtà di questo ha fatto vedere la dualità e le difficoltà. Negli Stati Uniti non siete andati oltre questo, ma è giunto il momento di iniziare a farlo in fretta. Carissimi, soprattutto voi negli Stati Uniti, avete un brevissimo arco di tempo per impadronirvi di questo e farne qualcosa. Ci auguriamo che i leader possano ascoltare questo messaggio, perché vi siete addentrati così tanto nella polarità che non sapete più dove sia il centro. E' molto importante tornare ad un punto dove nessuno abbia ragione e nessuno abbia torto. E' tempo di iniziare a capire come voi ed i vostri vicini siete simili, invece di come siete separati. E' tempo di iniziare a capire come voi potete rendere forte la vostra gente invece di spendere la vostra energia cercando di dirigerla. Ricordate, voi avete alcuni degli spiriti più grandi sulla Terra e stanno soltanto aspettando di andare a lavorare per diffondere la luce su questo pianeta. Se permettete che questo accada, vedrete grandi cambiamenti su tutto il pianeta Terra. Sta succedendo adesso. E' in atto in molte culture, molto silenziosamente per la maggior parte. Fate sentire le vostre voci. Ora, come ognuno di voi affronta questo? Dite: "Che cosa posso fare? Non sono il leader di una nazione. Non sono un politico." Carissimi, ognuno di voi ha una forte presa nel campo della polarità. Ognuno di voi crede che una cosa sia giusta o sbagliata. E' così interessante guardare i vostri notiziari adesso, perché la lotta è andata avanti per così tanto tempo che nessuno può nemmeno ricordare qual era l'argomento iniziale. Così tanta paura è stata creata intenzionalmente per delegittimare tutte le informazioni sul pianeta Terra che siete tutti a rischio di perdere la presa sulla realtà, perché voi credete ed accettate la paura. Basta! Potete vedere ciò che sta succedendo. Non ci sono più segreti sul pianeta Terra. Fidatevi del vostro cuore. Non fatevi coinvolgere dalla paura perché quello è un lusso di cui non potete più godere…. che non potete più permettervi. E' tempo di essere seri su ciò che desiderate fare su questo pianeta. E' tempo di essere consapevoli che avete il potere di creare la vostra realtà. Non importa dove vi trovate in quest'onda, quello che succede sul pianeta Terra, quello che succede nelle vostre relazioni, nel vostro lavoro, nella vostra vita privata o nella vostra vita lavorativa. Avete un'opportunità per mettervi al vertice, e di fare veramente quello che siete venuti a fare qui. Siamo dietro di voi al 1.000%, perché il nostro lavoro non è di essere qui a dirvi dove svoltare o cosa fare. Il nostro lavoro è di ricordarvi chi siete realmente, perché siete venuti qui con uno scopo ben preciso. Vi amiamo più di quanto potreste mai capire. Non è facile togliersi le ali e far finta di essere un umano. Voi sbattete contro molti muri e vi amiamo per questo, perché questo lavoro può essere fatto soltanto come lo farete voi. Espavo. Il gruppo

lunedì 24 aprile 2017

*L' ESSENZA DELLA VITA *

La vita è ovunque . La vita è sempre. La vita eterna se stessa. La vita è tutto ciò che sogniamo di realizzare ,ed anche oltre. La vita non conosce limiti nè blocchi ,ne ostacoli,perchè è libera sin dal suo Principio. Chi cede la sua libertà perde anche la sua vita. Esiste la vera vita come l illusione di vivere liberi e felici. Quando l' uomo cede per Paura di perdere il suo corpo e il suo benessere;quando cede per debolezza ,per mancanza di volontà,per stanchezza di difendere la sua dignità;quando si rifugia nelle piccole cose materiali ,oggetti,sesso,alcool,affettività mondane,piaceri da soddisfare sognandoli, ma irraggiungibili, allora la morte lo chiama per riportarlo a CASA. Ogni separazione ostacola una vita di bellezza e gioia . Si fà conoscenza nella divisione,ma poi si deve toglierla per ritornare nella nostra Interezza , nella nostra pura ESSENZA Divina. Senza ritorno all ESSENZA si vive senza libertà vera...ma fittizia, illusoria, perchè non può esistere vita senza libertà . Il desiderio di fare certe conoscenze richiede la perdita di una libertà parziale se si resta accorti,totale se ci si abbandona ,poichè tali esperienze che si vogliono fare le si fanno esclusivamente sulla propria pelle e quella degli altri ,degli animali e della natura intera. Si adopereranno con inganni, con sentimenti falsi mai certi , sfruttando al massimo ogni cosa. Infine SAPPIAMO CHE E' NEL NOSTRO PIANO DIVINO l'apprendere lezioni da tali giochi e non vedendo più ,ne libertà ,ne felicità ,nè amore vero ,dopo molto vagare fanno tutti marcia indietro. La vera libertà se non è di tutti, causa solo danni ,diventa parassitaria. ... Sentiamo questa Verità! Una verità che non è mia ...è nostra ! LA CONOSCIAMO TUTTI SE LA CERCHIAMO NEL PROFONDO DI NOI, NELLA NOSTRA ESSENZA , CHE L'ANIMA CONOSCE. Li dove l'Ego affievolisce la sua voce stanca,ormai arresa, nei prodi esseri Risvegliati. LI DOVE LA VITA è VERA VITA ! LI DOVE LA VITA SI ETERNA SENZA FINE ,SENZA SOSTA. LI DOVE PORTEREMO PIU' AMORE, MAI CONOSCIUTO PRIMA, COSI FORTE E BELLO ,DOCILE E SAGGIO. Nazir- PACE.

sabato 22 aprile 2017

"L’Illusione della Separazione"

Estratto prelevato da: CRIMSON CIRCLE "La Serie della Scoperta" Con A. SAN GERMAIN ----------- Dunque, i pensieri. RICAPITOLIAMO ..I pensieri sono l'inganno più grande. Miei cari Maestri, insegnanti, amici, se c'è una cosa che vi chiederò di insegnare agli altri è che pensieri sono un vero e proprio inganno. Non sono NEMMENO TUTTI VOSTRI. I pensieri COSI... sono limitati, pieni di giudizio, sono realtà distorte ma voi iniziate a metterli. Iniziate ad aggiungere i pensieri alla separazione e uscirne è quasi inimmaginabile. Ecco perché le persone impazziscono – “Come ne esco?” È allora che io dico permettete. * PERMETTETE *. Permettere Che farete allora ? Fate un respiro profondo e permettete. Permettete voi stessi. Permettete un processo naturale che in fondo è disconnettersi da tutti i pensieri che avete riunito insieme e che creano uno strano legame tra loro e un enorme velo o un'enorme illusione. I vostri pensieri non riescono a restare connessi nel loro modo disfunzionale nel momento in cui iniziate a permettere. Di colpo i legami – non sono solo legami, i pensieri sono legati tra loro come gli atomi in una molecola – si legano tra loro, s’incollano fra loro e poi ne arrivano altri che s’impossessano di tutto un gruppo di questi piccoli pensieri incollati insieme e in un certo senso li inglobano, li inghiottono e poi... arriva un altro pensiero che ingoia i primi pensieri. In fondo, permettere è un solvente per la colla che ha legato insieme molti pensieri. Il permettere inizia a disconnetterli. La colla era la credenza che fosse reale e quando iniziate a permettere, la colla inizia a dissolversi. Non dovete fare nulla. Non entrateci con gli spazzolini per grattarla via o con gli spruzzini per cercare di... così vi perdete nei vostri pensieri, davvero, vi assorbiranno. Allora, cosa fate? Vi rilassate. Non dovete neppure rivolgervi ai pensieri. Non dovete pensare ai vostri pensieri, non è una cosa buona. Fate un respiro profondo e permettete. Cosa permettete? TUTTO. Nel permettere non c'è negoziazione.